Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. A Orvieto proseguono gli interventi dopo il violento temporale

A Orvieto proseguono gli interventi dopo il violento temporale

Il Pozzo di San Patrizio pronto per la riapertura

(ANSA) - PERUGIA, 10 AGO - Prosegue l'attività del personale del Centro servizi manutentivi del Comune di Orvieto con la collaborazione di circa dieci volontari della Protezione civile, delle ditte di manutenzione stradale e cimiteriale e dei tecnici comunali, dopo il violento temporale abbattutosi nel pomeriggio di lunedì 8 agosto sulla città.
    Dal sopralluogo svolto dai tecnici del Servizio idrico integrato per accertare la funzionalità del collettore fognario principale, non risulta alcuna ostruzione alla condotta, che funziona regolarmente, pertanto - spiega il Comune - il rigurgito delle fogne verificatosi durante l'eccezionale evento piovoso è dipeso dalla grande quantità di acqua caduta al suolo che il sistema fognario non riusciva a smaltire.
    I tecnici comunali sono al lavoro anche per la criticità del muro del Belvedere dell'Albornoz, dove, la violenza dell'acqua aveva causato il crollo di una consistente porzione situata proprio a ridosso del Monumento dei Caduti in Piazza Cahen.
    Oltre ad una soluzione di ripristino del tratto di muro che ha ceduto, verrà studiata la situazione generale della parete muraria verificando accuratamente anche le parti di essa ancora connesse fra loro ma che sono state lesionate.
    Verrà intanto portato in superficie il materiale fangoso rimosso dall'interno del Pozzo di San Patrizio di cui si ipotizza la riapertura nell corso della giornata di mercoledì 10.
    Sulle strade di arroccamento alla rupe e sul resto del territorio comunale si continuano a svolgere gli interventi di rimozione di rami, taglio di piante danneggiate e pulitura dei detriti.
    Il cimitero civico è aperto e funziona regolarmente, è sospesa invece l'attività dell'ufficio servizi cimiteriali perché, oltre al completamento della pulitura dai fanghi depositatisi all'ingresso principale e nell'ufficio stesso, si sta verificando il funzionamento dell'impianto elettrico. Sempre al cimitero infine prosegue la rimozione della ramaglie cadute, del fango e dei detriti accumulatisi nei viali. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA



    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere


    Modifica consenso Cookie