Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Morlacchi gremito per la presentazione del "Re degli ultimi"

Morlacchi gremito per la presentazione del "Re degli ultimi"

Il libro di Enzo Beretta dedicato al Maradona e Napoli

(ANSA) - PERUGIA, 06 DIC - Teatro Morlacchi gremito per la presentazione a Perugia del libro di Enzo Beretta "Il re degli ultimi. I sette anni meravigliosi e folli di Maradona a Napoli".
    Sul palco, con l'autore del volume edito da Ultra sport, il responsabile dell'edizione umbra del Messaggero Italo Carmignani, che ha coordinato la serata, il giornalista Mario Mariano e l'avvocato Marco Brusco. I loro interventi sono stati inframmezzati dagli interventi audio del preparatore atletico storico di Maradona, Fernando Signorini, "un artista che giocava a calcio, un ragazzo meraviglioso e un giocatore incredibile" ha detto del pibe de oro, del giornalista Fabrizio Roncone, autore della prefazione del libro "che fa venire voglia di voltare pagina", del direttore sportivo Walter Sabatini e dell'avvocato Vincenzo Siniscalchi.
    "Se parli di Messi tanti sanno chi è ma se parli di Maradona 'tutti' sanno chi è stato" ha sottolineato Carmignani.
    Beretta ha quindi proposto diversi aneddoti presenti nel libro. "Napoli - ha detto - è stata una città che ha sognato di riscattarsi attraverso un giocatore e ci è riuscita".
    L'avvocato Brusco ha sottolineato che tra Maradona e il capoluogo campano "la scintilla è scoccata subito e mai spenta".
    "Il Napoli ha vinto grazie a Maradona - ha aggiunto - ma è altrettanto vero che lui non hai mai vinto tanto anche con la nazionale come nel periodo nel quale vestiva quella maglia".
    "Maradona ha alzato il tasso tecnico di tanti comprimari che non avrebbero vinto nulla" ha detto Mariano.
    La presentazione si è conclusa con Beretta e il figlio Cesare sul palco che hanno coinvolto l'intero teatro a ritmare il ritornello "ho visto Maradona e innamorato son...". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie