Vescovo Piemontese, Ternana in B sia premessa di speranza

Per una complessiva crescita umana, civile, sociale e culturale

(ANSA) - TERNI, 03 MAG - La promozione in serie B della Ternana, "nel mezzo della pandemia, sia premessa di speranza e auspicio del risveglio della città e delle attività imprenditoriali per una complessiva crescita umana, civile, sociale e culturale": lo dice il vescovo di Terni, Giuseppe Piemontese, parlando a conclusione del campionato di Lega Pro.
    Il presule "si unisce alla festa della città intera in spirito di unione e di amicizia". "Leggiamo - continua il vescovo in una nota - che altre imprese sono legate alla vittoria della Ternana. Ci auguriamo che trovino collaborazione e soluzioni utili al bene dei cittadini. Lo sport, e in primis il calcio, aggreghi giovani e adulti, uomini e donne per una festa ordinata e in vista di imprese, altrettanto da primato, non solo sportive ma in altri campi del progresso civile e sociale". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie