Umbria

Rapina a mano armata in una farmacia di Terni

In corso indagini della polizia

(ANSA) - TERNI, 29 MAR - Rapina a mano armata intorno alle 12 di oggi, in una farmacia di viale della Stazione, nel centro di Terni. Secondo le prime informazioni un uomo, armato di pistola (che non si esclude fosse giocattolo), è entrato all'interno del locale minacciando le persone presenti per poi impossessarsi dei soldi in cassa e quindi fuggire. Il bottino del colpo è in corso di quantificazione. Sul posto, una volta scattato l'allarme, è giunta la polizia. Le indagini sul fatto sono condotte dalla squadra Mobile della questura.

Il bottino è di poco più di mille euro.
Il rapinatore, verosimilmente italiano e con il volto coperto da una mascherina e da un berretto, dopo essere entrato all'interno del locale armato di pistola, ha costretto i dipendenti a stendersi in terra. Nessuno di loro è rimasto ferito. Non erano presenti clienti.
Dopo aver afferrato i soldi dalle casse, l'uomo è fuggito, probabilmente a piedi, visto che non sono stati segnalati mezzi sospetti nelle vicinanze. Sull'episodio sono in corso accertamenti anche con l'aiuto dei sistemi di videosorveglianza della zona. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie