Agabiti ricorda i 20 anni Patrimonio Unesco

"Straordinaria opportunità e al tempo stesso responsabilità"

(ANSA) - PERUGIA, 02 DIC - "Assisi è un tesoro unico. Un tesoro dell'Umbria e, come testimoniato dall'iscrizione nella World Heritage List, dell'intera umanità". A scriverlo sulla propria pagina Facebook è l'assessore regionale al turismo dell'Umbria, Paola Agabiti, in occasione della ricorrenza dei 20 anni dalla dichiarazione della città Serafica quale Patrimonio mondiale dell'Unesco. "Con il suo territorio è un insieme straordinario di storia, cultura, ambiente e, nel nome di San Francesco, di pace e spiritualità", ha aggiunto Agabiti.
    "Il riconoscimento che esattamente 20 anni fa l'Unesco ha tributato a questa città è la conferma del valore eccezionale di questi luoghi, conosciuti e riconosciuti in tutto il mondo", ha detto l'assessore. Ricordando "la Basilica superiore, il Sacro Convento, gli altri simboli della cristianità, i vicoli del centro storico così caratteristici, l'imponenza della Rocca Maggiore". E, ancora, "nel nome di Francesco, l'Eremo delle Carceri, il monte Subasio, dove natura e misticismo si fondono".
    "Il riconoscimento di Patrimonio dell'Unesco è una straordinaria opportunità e, al tempo stesso, una responsabilità che deve essere declinata attraverso la tutela e la valorizzazione", ha sottolineato Agabiti.
    "Queste eccellenze sono la nostra principale risorsa, e dovranno essere il lascito da consegnare alle future generazioni. È per questo che, tutti insieme, siamo chiamati ad affrontare e vincere la sfida per un futuro sempre più sostenibile, solidale e in linea con le vocazioni del territorio", ha concluso. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie