Umbria

Guerra e pace pronto al debutto al Morlacchi di Perugia

Nuova produzione del Teatro Stabile dell'Umbria

(ANSA) - PERUGIA, 02 OTT - Al Teatro Morlacchi di Perugia sono in corso le prove della nuova produzione del Teatro Stabile dell'Umbria, il capolavoro di Lev Tolstoj Guerra e pace, tradotto da Letizia Russo, che debutterà in prima nazionale, mercoledì 28 ottobre per proseguire con le recite fino a domenica 22 novembre.
    Il regista Andrea Baracco dirige 14 attori di grande livello in uno spettacolo corale che vede protagonisti, fra gli altri: Stefano Fresi, nel ruolo di Pierre Bezuchov, Dario Cantarelli, in quelli di Nikolaj Bolkonskij e Vassilij Kuragin, Emiliano Masala (Andrej Bolkonskij), Lucia Lavia (Natasha Rostov). Fra i protagonisti anche gli attori di riferimento dello Stabile umbro Giordano Agrusta, Caroline Baglioni, Carolina Balucani, Alessandro Pezzali, Ludovico Röhl, Aleph Viola e Oskar Winiarski.
    Un allestimento impotente e vitale che si potrà ammirare in un insolito teatro Morlacchi, dove la platea è diventata un grande palcoscenico e gli spettatori assisteranno allo spettacolo dai palchi.
    La prevendita dei biglietti viene fatta al botteghino di piazzale del Bove, via Campo di Marte 95, e al botteghino del teatro Morlacchi.
    Si può prenotare telefonicamente al Botteghino telefonico regionale del Teatro Stabile dell'Umbria 075/57542222, tutti i giorni feriali, dalle 16 alle 20. Al fine di evitare assembramenti è consigliato acquistare i biglietti online sul sito del Teatro Stabile dell'Umbria www.teatrostabile.umbria.it.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie