Assemblea boccia risoluzione minoranza

In merito all'emergenza determinata dall'infezione

(ANSA) - PERUGIA, 25 FEB - Respinta dopo un lungo e articolato dibattito, con 12 no (FdI, FI, Tesei per l'Umbria, Lega Umbria) e otto sì (Pd, Patto civico per l'Umbria, M5S, Misto), la risoluzione presentata dai gruppi di minoranza in merito alla emergenza determinata dall'infezione coronavirus.
    In apertura della seduta dell'Assemblea legislativa, il vicepresidente della Giunta, Roberto Morroni (con la presidente Donatella Tesei impegnata nella riunione in videoconferenza della Protezione civile con il Consiglio dei ministri) ha proposto la modifica dei lavori dell'Aula, anticipando la relazione, fatta dall'assessore alla Sanità Luca Coletto, per procedere successivamente con il question time, rinviando la trattazione delle mozioni. Proposta accolta all'unanimità.
    I gruppi di minoranza avevano presentato formalmente la richiesta di una comunicazione dell'Esecutivo sulla questione coronavirus in apertura della seduta odierna. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie