Umbria

Castelluccio vuole fioritura "mai vista"

Agricoltori, semina lenticchia su tutti i terreni possibili

"Regaleremo al mondo una fioritura che sarà uno spettacolo unico, mai visto prima a Castelluccio di Norcia": ad annunciarlo all'ANSA è Gianni Coccia, portavoce degli agricoltori del borgo.
    "La prossima semina della lenticchia interesserà tutti i terreni possibili del Pian Grande - ha spiegato Coccia - e questo perché vogliamo dimostrare, una volta di più, il nostro amore e il nostro attaccamento a questo luogo dell'anima che è patrimonio del mondo".
    La decisione, ha raccontato il portavoce degli agricoltori, è stata presa nel corso dell'ultimo incontro della comunità di Castelluccio, quando è stata delineata anche l'iniziativa della raccolta di firme per uscire dall'Ente Parco dei Monti Sibillini. "Se le condizioni meteo ci assisteranno - ha sottolineato Coccia - chi arriverà qui tra giugno e luglio potrà ammirare uno spettacolo della natura incredibile e questo soltanto grazie a noi che di Castelluccio ci prendiamo da sempre cura".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA



Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie