Boccardo nuovo presidente vescovi umbri

Monsignor Sorrentino vice e monsignor Giulietti segretario

Monsignor Renato Boccardo, arcivescovo di Spoleto-Norcia, è il nuovo presidente della Conferenza episcopale umbra, con monsignor Domenico Sorrentino vicepresidente e monsignor Paolo Giulietti segretario.
    L'elezione è avvenuta stamani nella riunione al Pontificio seminario regionale di Assisi della Ceu, i cui vertici sono stati rinnovati dopo l'elezione dell'ex presidente, cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve, a presidente della Cei. I nuovi vertici resteranno in carica fino al 2022. Boccardo è nato a S. Ambrogio di Torino il 21 dicembre 1952. Dal 16 luglio 2009 è arcivescovo di Spoleto-Norcia. Era stato ordinato sacerdote il 25 giugno 1977. Nel 1982 era entrato nel servizio diplomatico della Santa Sede, prestando la sua opera nelle nunziature apostoliche di Bolivia, Camerun e Francia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie