Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Iniziati lavori per galleria 'Pala Rossa' tra Trentino e Veneto

Iniziati lavori per galleria 'Pala Rossa' tra Trentino e Veneto

Fugatti: "Opera attesa da abitanti di Primiero e Vanoi"

TRENTO, 06 marzo 2023, 17:48

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

A un anno dalla firma del protocollo d'intesa tra Provincia autonoma di Trento, Regione Veneto, Provincia di Belluno, Aans e Veneto Strade, sono iniziati i lavori per la costruzione della galleria "Pala Rossa" nella strada dello Schenèr, che collega la Provincia di Belluno e le valli di Primiero e Vanoi, in Trentino. La galleria consentirà di rettificare il tracciato dell'attuale Sr50 del Grappa e del Passo Rolle, superando un restringimento di carreggiata e riducendo il pericolo di caduta massi determinato dalla parete rocciosa sovrastante il tracciato.
    All'apertura del cantiere, a Lamon (Belluno), erano presenti il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti e la vicepresidente e assessore alle tnfrastrutture e trasporti della Regione Veneto, Elisa De Berti, assieme ai rappresentanti della Provincia di Belluno, Anas e Veneto Strade e ai sindaci di Imer, Mezzano, Primiero San Martino di Castrozza, Sagron Mis, Canal San Bovo, Lamon, Feltre e Sovramonte e il presidente della Comunità di Primiero.
    "Siamo qui per rispettare una promessa che avevamo fatto: rendere più scorrevole la strada che collega le valli di Primiero e Vanoi con il Feltrino. Un'opera attesa e importante, in quanto è l'esempio del saper lavorare insieme fra due comunità e di come utilizzare al meglio le risorse dei fondi di confine per la realizzazione di progetti che vanno a beneficio tutti", ha detto Fugatti, evidenziando come "grande attenzione sarà rivolta affinché l'avanzamento del cantiere non interferisca con la viabilità".
    La realizzazione dell'opera è a cura di Veneto Strade per conto della Regione Veneto con contributo della Provincia autonoma di Trento, Anas SpA e la Provincia di Belluno. Il finanziamento complessivo è di 25 milioni di euro, 9 milioni dei quali a carico della Provincia di Trento, otto milioni di euro erogati dalla Provincia di Belluno attraverso il Fondo per i Comuni confinanti e otto milioni di euro stanziati da Anas. A seguito dell'aumento dei costi delle materie prime, l'importo complessivo è pari a 31.784.557 euro. Il termine per la realizzazione è fissato per l'estate del 2024.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza