Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Minorenne arrestato dopo una segnalazione di un commerciante

Minorenne arrestato dopo una segnalazione di un commerciante

Fermato dai carabinieri in collaborazione con la polizia

TRENTO, 17 febbraio 2023, 12:46

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

I carabinieri di Trento hanno arrestato un minorenne per possesso di stupefacenti. Il giovane, che era all'interno della stazione autocorriere - si legge in una nota dell'Arma - è poi risultato minorenne e si è mostrato fin da subito particolarmente contrariato, iniziando ad innervosirsi e agitarsi nei confronti dei militari e provando infine a dileguarsi con una precipitosa fuga per le vicine vie del centro storico cittadino. Riusciva solo per un attimo a far perdere le sue tracce, il tempo utile per trovare un nascondiglio di fortuna per la droga che deteneva sulla sua persona al momento del controllo, ma subito dopo veniva rintracciato dai Carabinieri che gli si erano messi alle calcagna.
    Liberatosi oramai dello stupefacente- si legge ancora nella nota - avrà certamente pensato di averla fatta franca ma di fatto non è stato così perché, anche questa volta, la collaborazione tra i privati cittadini e le forze dell'Ordine è risultata premiante: un commerciante del centro storico infatti aveva notato il giovane chinarsi in maniera sospetta nei pressi del suo negozio e abbandonare un "pacchetto" e di tale movimento aveva immediatamente informato personale della Questura di Trento che a sua volta in tempo reale ha condiviso la notizia con i Carabinieri che stavano procedendo ed ai quali quindi il commerciante ha consegnato l'involucro abbandonato dal fuggitivo. Al suo interno - ancora la nota dei carabinieri - ben tre panetti di hashish per un totale di circa 300 grammi. Il giovane, risultato minorenne, veniva tratto in arresto e, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Trento, tradotto presso la sua abitazione in attesa dell'udienza di convalida. Lo stupefacente rinvenuto e posto sotto sequestro, verrà inviato al Laboratorio di Analisi Stupefacenti dell'Arma dei Carabinieri di Laives per gli esami di competenza.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza