Trentino AA/S
  1. ANSA.it
  2. Trentino AA/S
  3. Lampone senza fitofarmaci, in Trentino prima certificazione

Lampone senza fitofarmaci, in Trentino prima certificazione

Il frutto "residuo zero" dalla cooperativa Sant'Orsola

(ANSA) - TRENTO, 06 MAG - La Società cooperativa agricola trentina Sant'Orsola è riuscita a produrre il lampone "residuo zero" (cioè privo di prodotti fitosanitari alla raccolta) una novità assoluta per l'Italia. È il risultato - si legge in una nota - di anni di sperimentazioni compiute dal suo staff di tecnici specializzati insieme ai produttori: da giovedì 5 maggio è certificato da Csqa, ente terzo nazionale riconosciuto dal ministero per le Politiche agricole. S'affianca al mirtillo pure a residuo zero prodotto nel 2020 dalla cooperativa inizialmente dai suoi soci attivi nelle zone collinari in Sicilia e nelle Marche, ma da quest'anno anche in Trentino ed in Calabria. Era una novità assoluta per l'Italia, venne messo in commercio nel 2021 non appena superata la fase acuta della crisi pandemica.
    Il lampone rz Sant'Orsola è totalmente italiano, ottenuto da varietà di proprietà della cooperativa stessa tra le molte brevettate e nella disponibilità dei soci. È certificato Csqa, dunque alla raccolta é indenne da prodotti fitosanitari. Il residuo zero - spiega ancora la nota - è frutto di un sistema di gestione aziendale virtuoso lungo l'intera filiera e basato su pratiche agricole sostenibili, le uniche in grado di produrre un simile risultato.
    Il lampone rz - spiega ancora la cooperativa - è il risultato di 15 anni di ricerche effettuate nel campo sperimentale aziendale attivo sull'altopiano trentino della Vigolana, i cui risultati sono trasferiti ai soci produttori che li praticano nei campi di loro proprietà. Produrre il lampone rz ha richiesto la somma di molte competenze acquisite dall'intero staff di ricercatori e sperimentatori della cooperativa agricola. La pianta del lampone è infatti molto delicata per sua natura. Ottenere il residuo zero ha dunque obbligato ad utilizzare tutte le tecniche agronomiche accumulate in lunghi anni di lavoro usando metodi di lotta naturale per ottenere - termina la nota - un lampone resistente e molto buono al gusto.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie