Coronavirus: in Trentino test sierologici su autisti bus

In vista della riapertura delle scuole a settembre

(ANSA) - TRENTO, 06 AGO - Al via la campagna test sierologici per gli autisti di Trentino Trasporti. A partire dai prossimi giorni - su iniziativa concordata tra società e Provincia - i quasi mille operatori a contatto con il pubblico avranno la possibilità di accedere su base volontaria e gratuita al servizio sanitario, per l'effettuazione dei test sierologici.
    Lo rende noto la Provincia precisando che l'iniziativa si inserisce nella campagna di sensibilizzazione #pullmansicuro per garantire sicurezza a bordo dei mezzi pubblici, in vista della riapertura delle scuole a settembre. Domani alle 16.30 partirà dalla sede dell'Associazione artigiani il pullman che aprirà la campagna.
    Accanto agli scuolabus - sottolinea la Provincia - una grande importanza rivestono i servizi di linea affidati alle imprese private, come pure le attività a supporto della mobilità turistica esercite dalle altre imprese di noleggio (in totale 183 imprese).
    Per quanto riguarda Trentino Trasporti, da ieri sono riprese le attività di emissione dei biglietti a bordo con un sovrapprezzo, anche per limitare le interazioni tra utenti ed operatori, incentivando i primi a sfruttare anche i vantaggi delle tessere prepagate, acquistabili sia nelle biglietterie sia nelle rivendite tabacchi convenzionate. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie