Trentino AA/S

Trentino muore in ValBadia per un malore

In compagnia del figlio aveva scalato la ferrata Tridentina

(ANSA) - BOLZANO, 2 NOV - Daniel Ioriatti, 37 anni di Baselga di Piné, è morto stroncato da un malore in Val Badia sul sentiero che porta al rifugio Cavazza al Pisciadù. L'uomo appassionato di montagna aveva appena finito di scalare la ferrata Tridentina insieme al figlio di 10 anni ed un amico, quando si è accasciato per un malore.
    Il figlio ha chiamato l'amico che ha allertato i soccorsi, ma nonostante l'intervento tempestivo, per l'uomo non c'è più stato nulla da fare. E' morto durante il trasporto con l'elicottero verso l'ospdeale di Brunico.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie