Trentino AA/S

Perseguita la ex, stalker arrestato dai carabinieri di Riva

Al 70enne è stata sequestrata una pistola ad aria compressa

(ANSA) - TRENTO, 19 APR - Si è concluso con l'arresto in flagranza di reato da parte dei carabinieri di Riva del Garda l'ennesimo atto persecutorio di un uomo di 70 anni nei confronti dell'ex moglie. La coppia è separata da diverso tempo ma sabato, quando la donna è arrivata a Riva del Garda per andare al lavoro da Mori, dove risiede, è stata raggiunta dall'ex marito che ha preteso un contatto nonostante i pregressi giudiziari, legati a precedenti denunce per maltrattamenti e percosse. A causa di questi atteggiamenti, l'uomo era anche stato raggiunto da un divieto di avvicinamento alla moglie. La donna, spaventata dall'ex che l'aveva pedinata fino al lavoro e temendo per la sua incolumità, ha chiamato i carabinieri, che hanno fermato l'ex marito mentre si stava allontanando. L'uomo è stato arrestato per la sua condotta persecutoria nei confronti della ex consorte e si trova ai domiciliari. In casa i carabinieri hanno anche trovato e sequestrato una pistola ad aria compressa con munizioni perché ritenuta legata alle minacce.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Videonews Alto Adige-Südtirol

    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie