Ius soli, il no della Svp

Fiducia al governo non è garantita

(ANSA) - BOLZANO, 11 LUG - La Svp si prepara a dire no alla legge sullo Ius soli. Come dice il segretario politico del "partito di raccolta" dei sudtirolesi Philipp Achammer, "non è sufficiente legare la concessione della cittadinanza esclusivamente agli anni oppure alla conclusione di un ciclo formativo". La Svp - dice Achammer al quotidiano Dolomiten - preferirebbe che il Pd abbandonasse la legge. Ma ciò - afferma Achammer - non sembra essere realistico e perciò vanno per lo meno ancorate nella norma "dimostrazione di integrazione".
    Qualora il governo dovesse porre la fiducia il voto della Svp - dice infine il segretario - "non sarà automatico".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol

Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie