Trentino A/S

Ue autorizza arricchimento uve trentine

Richiesta avanzata da alcuni stati membri compresa l'Italia

(ANSA) - TRENTO, 17 SET - Possono tirare un sospiro di sollievo i viticoltori trentini penalizzati dal maltempo. Il ministero delle politiche agricole ha comunicato infatti che la Commissione europea - dopo le richieste di alcuni stati membri compresa l'Italia - ha presentato un progetto di regolamento che autorizza l'incremento di un ulteriore 0,5% volumico per l'arricchimento dei prodotti provenienti dalla vendemmia 2014.
    In sostanza si aumenta la percentuale zuccherina dell'uva, quindi il grado alcolico.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Videonews Alto Adige-Südtirol

Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie