Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

100 anni da nascita del leader Psdi Cariglia, libri e convegno

100 anni da nascita del leader Psdi Cariglia, libri e convegno

Iniziative organizzate dalla Fondazione Filippo Turati

FIRENZE, 02 aprile 2024, 16:33

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

Due pubblicazioni e un convegno per ricordare e approfondire la figura di Antonio Cariglia (1924-2010), politico e segretario del Partito socialista democratico italiano, a 100 anni dalla nascita. E' quanto propone la Fondazione Filippo Turati onlus di cui Cariglia fu fondatore nel 1965.
    Per ricordarne il profilo e l'opera, spiega la Fondazione in una nota, è in programma un appuntamento domani, alle 17, nella sede della Regione Toscana a Firenze. Tra i presenti ci sarà il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, lo storico Zeffiro Ciuffoletti e il presidente della Turati, Giancarlo Magni. Prevista anche la presentazione di due pubblicazioni: il volume di Simone Visciola 'L'alternativa impossibile. L'idea socialdemocratica di Antonio Cariglia tra Italia e Europa negli anni della prima Repubblica' e il pamphlet 'Cariglia, il laburista', scritto da Giancarlo Magni e edito, proprio in vista del centenario, dall'associazione Cultura e società.
    Nato il 28 marzo 1924 a Vieste, sul Gargano, Cariglia si trasferì giovanissimo a Pistoia con la famiglia. Già gli anni da studente liceale lo videro opporsi al fascismo in nome dell'amore per la libertà e la giustizia sociale che nel 1947 lo portò ad aderire al Psdi di Giuseppe Saragat. A Pistoia, si ricorda nella nota, organizzò corsi di lingue, di formazione professionale e un programma di edilizia economica e popolare.
    Attraverso la Fondazione Turati, da lui voluta e fondata, realizzò strutture e centri socio sanitari in grado di erogare servizi per la popolazione: prima a Pistoia e a Gavinana (Montagna pistoiese), poi a Vieste e infine, nei primi anni Duemila, a Zagarolo, alle porte di Roma. In politica fu eletto alla Camera dei deputati, al Senato e al Parlamento europeo.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza