Toscana

A Uffizi sculture, disegni e incisioni di Penone

Oltre 30 opere per rassegna ispirata a Divina Commedia

(ANSA) - FIRENZE, 05 LUG - Oltre 30 opere, tra sculture, installazioni, disegni e incisioni, posizionate negli spazi della Galleria degli Uffizi di Firenze: è quanto propone 'Alberi in versi', la mostra dell'artista Giuseppe Penone dal 6 luglio al 3 ottobre, come omaggio a Dante Alighieri nei 700 anni dalla morte. La rassegna, infatti, è ispirata alla simbologia vegetale di un verso del Paradiso nella Divina Commedia: L'"albero che vive della cima" (Paradiso, 18: 28-30).
    Al principio di "inverso" sono strettamente legate le tecniche utilizzate dall'artista, il calco e l'impronta: questi processi implicano infatti il contatto, grazie al quale corpi e materie differenti si scambiano forma e sostanza. Il percorso della mostra, scelto dall'artista stesso, inizia con opere della fine degli anni Sessanta fino alla più recente, realizzata nel 2020. La rassegna, era stata anticipata il 25 marzo scorso, dall'inaugurazione in piazza della Signoria della monumentale installazione di acciaio e bronzo di oltre 22 metri. "Alberi inversi sono i flussi vitali - ha spiegato l'artista Giuseppe Penone -. Innalzano i vegetali del mondo che si avvitano nell'aria attratti dalla luce, sono i turbinii dell'acqua e della materia che precipita verso il centro della terra, sono presenti nelle spirali delle colonne di Santa Maria del Fiore, sono i pensieri che formano la memoria del nostro vissuto, radici che alimentano il nostro corpo". Per il direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt "l'arte di Penone invita a una riflessione filosofica sulla natura del tempo. Le opere dell'artista evocano i processi di crescita lunghi e lenti degli alberi e del mondo vegetale e pars pro-toto si configurano come un intervento e una traccia creativa dell'umanità nell'ambiente che ci circonda". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie