Oscar: due le nomination 'toscane' con Pinocchio

Per i costumi e il trucco per Pinocchio di Garrone

(ANSA) - FIRENZE, 15 MAR - La Toscana torna sul red carpet di Hollywood. Il film 'Pinocchio' di Matteo Garrone ha ricevuto due nomination agli Oscar 2021: una per i costumi del fiorentino Massimo Cantini Parrini, l'altra il make up del film curato da Mark Coulier, il britannico due volte premio Oscar nella cui squadra c'è anche la livornese Dalia Colli, anche lei nella lista dei nominati. "Sono estasiato, sospeso, sono felice ma travolto dal bene delle persone che mi stanno chiamando", spiega Massimo Cantini Parrini. Il costumista è peraltro allievo di altri due toscani già vincitori della statuetta, Piero Tosi (Oscar alla carriera) e Gabriella Pescucci (Oscar nel 1994), oltre ad aver già vinto quattro volte il David di Donatello.
    Cantini Parrini, che nel corso del 2020 ha partecipato proprio con le sue creazioni di 'Pinocchio' a una mostra al museo del Tessuto di Prato, ha studiato al Polimoda di Firenze per poi conseguire la laurea in Cultura e Stilismo della moda presso la Facoltà di Lettere e Filosofia della stessa città. Sia per lui che per Dalia Colli si tratta della prima candidatura all'Oscar in carriera. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie