A Empoli ricordo volontari Liberazione

Per il 75/o anniversario. Rossi, 'onoriamo storia vera Paese'

(ANSA) - EMPOLI (FIRENZE), 16 FEB - Sono arrivati a Empoli (Firenze) da ogni parte della Toscana per il 75esimo anniversario della partenza dei volontari per la guerra di liberazione. Fasce tricolori, gonfaloni e fazzoletti rossi al Palaexpò di piazza Guido Guerra, per commemorare il sacrificio di 530 giovani volontari, che il 13 febbraio 1945 partirono da Empoli per unirsi agli eserciti alleati e liberare il resto dell'Italia dai nazifascisti. Empoli era stata liberata da pochi mesi eppure partirono in centinaia. "Noi siamo qui, oggi, a onorare la storia vera di questo Paese che ha dato vita alla Repubblica italiana, alla Costituzione, a un periodo di pace e di progresso, per quanto problematico e contradditorio possa essere stato - ha detto il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi -. E lo facciamo commemorando questi giovani eroi, che hanno dato un contributo straordinario nella lotta nazifascista".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie