Asl,allarme binge drinking tra i giovani

1 su 3 ha fatto 'abbuffata alcolica', ragazze peggio dei maschi

(ANSA) - FIRENZE, 27 AGO - Studio Asl sul 'binge drinking' fra i giovani a Firenze, Prato, Empoli e Pistoia. Secondo le autorità sanitarie un adolescente su tre ha avuto almeno un episodio di binge drinking, termine inglese per indicare la cosiddetta 'abbuffata alcolica' che consiste nel consumare in una sola volta cinque o più bevute per i maschi e quattro o più per le donne per raggiungere in brevissimo tempo lo choc alcolico e provare ebbrezza. L'area coi valori di binge drinking staticamente superiori al dato medio regionale è quella Pistoiese mentre tra le ragazze ci sono maggiori criticità nella zona di Firenze e nel Mugello. Invece nel Pratese nell'Empolese e in Valdinievole ci sono ragazze più virtuose delle coetanee toscane. "E' un periodo in cui le adolescenti corrono più rischi e hanno comportamenti peggiori su fumo e alcol talvolta rispetto ai coetanei - dice il direttore di Epidemiologia della Asl Toscana Centro Francesco Cipriani - Nell'area fiorentina metropolitana le ragazze fanno peggio delle coetanee toscane".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie