Toscana

Figlio con 15enne: resta ai domiciliari

Giudici depositeranno motivazioni nei prossimi giorni

(ANSA) - PRATO, 10 APR - Il tribunale del riesame di Firenze ha confermato la misura cautelare degli arresti domiciliari per la donna 31enne accusata di atti sessuali con minore e violenza sessuale nei confronti di un minorenne da cui ha avuto anche un figlio. Le motivazioni della decisione del collegio dei giudici saranno depositate nei prossimi giorni.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie