Toscana

No a morti lavoro, decine sagome Firenze

In piazza S.Croce iniziativa Ugl per sensibilizzare sicurezza

(ANSA) - FIRENZE, 30 MAR - E' arrivato a Firenze 'Lavorare per vivere', iniziativa dell'Ugl per ricordare le 1.133 vittime sul lavoro nel 2018 in tutta Italia. Decine e decine di sagome bianche hanno 'inondato' piazza Santa Croce: un modo per sensibilizzare istituzioni e cittadini affinché sia rispettato e garantito il diritto alla sicurezza sul lavoro. Le vittime "nel 2017 erano state 1.029 - ha ricordato il segretario generale Paolo Capone - c'è stato un aumento di oltre 100 vittime in un periodo in cui il lavoro non è aumentato, quindi evidentemente c'è stato qualcosa che non ha funzionato".
    Per Capone "non ha funzionato la formazione soprattutto, penalizzata dalla precarietà dei rapporti di lavoro, per cui un lavoro precario tendenzialmente non viene accompagnato dai previsti e obbligatori corsi di formazione. Una parte dell'aumento delle vittime è dovuto anche agli effetti della legge Fornero: lavorare oltre i 60 anni abbassa la capacità di attenzione".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie