Morte fetale improvvisa ospedale Empoli

Puerpera va a pronto soccorso con dolori ma la rimandano a casa

(ANSA) - EMPOLI (FIRENZE), 3 NOV - Un caso di morte fetale improvvisa è accaduto all'ospedale di Empoli (Firenze). Lo riferisce l'Asl Toscana Centro. La madre, 37 anni, alla 36/a settimana di gravidanza, è arrivata al pronto soccorso ieri pomeriggio alle 18.30 accusando forti dolori addominali soprattutto al fianco destro. La donna poi ha detto di soffrire da tre giorni di gastroenterite. Ma la ginecologa, riferisce l'Asl, "non ha tuttavia riscontrato elementi di emergenza urgenza e la paziente è stata rinviata al domicilio" cioè a casa. Ma dopo la mezzanotte, tra ieri e oggi, la puerpera è tornata di nuovo al pronto soccorso accusando forti dolori addominali. Ripetuti gli esami, si è scoperta la morte fetale intrauterina con emorragia addominale in atto. I medici sono comunque riusciti a salvare l'utero della donna, già madre di una figlia di 2 anni e mezzo, eseguendo un cesareo in emergenza.
    Ora è ricoverata e non è in pericolo di vita. L'Asl ha attivato accertamenti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie