Toscana

Al via 'Danteprima' a Pisa

Piovani dirige in piazza e Gifuni declama Paradiso dalla Torre

(ANSA) - PISA, 23 MAG - Quattro giorni nel segno di Dante a Pisa, che parte in anticipo con le celebrazioni dei 700 anni di Dante Alighieri del 2021 con "Danteprima", il festival, ideato da Marco Santagata, in programma dal 25 al 28 maggio in luoghi iconici della città. Quattro giorni di incontri, mostre, installazioni, spettacoli, passeggiate e film introdotti dalla lectio magistralis di Luigi Blasucci (giovedì 25 maggio, ore 18) e interpretati da protagonisti della cultura italiana, come Nicola Piovani che dirigerà il concerto nello scenario della storica piazza dei Cavalieri (sabato 27 maggio, ore 22) e Fabrizio Gifuni, narratore di versi del Paradiso dai gironi della Torre pendente (domenica 28 maggio, ore 22), per la prima volta nella sua storia secolare, palcoscenico e scenografia di un evento teatrale. Ospite d'eccezione, seppure attraverso le sue opere, Peter Greenaway con il suo film "A tv Dante: the Inferno" (venerdì 26 maggio, ore 21).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie