Toscana

Soci Chiantibanca al voto, da coop a spa

Cda convoca assemblea il 18/12. Way out e scorporo attività

(ANSA) - FIRENZE, 25 NOV - Il cda di ChiantiBanca, presidente Lorenzo Bini Smaghi, convoca l'assemblea dei soci per il 18 dicembre, in sede ordinaria e straordinaria, allo stadio di San Casciano. Oltre all'informativa aziendale, spiega una nota, verrà proposta l'approvazione del progetto di way out che prevede lo scorporo dell'attività bancaria e il suo conferimento a una società per azioni (spa). L'istanza di way out venne già presentata il 13 giugno 2016 a Banca d'Italia in linea con quanto consentito alle banche con patrimonio superiore ai 200 milioni di euro dalla riforma del Credito Cooperativo. Il progetto,se sarà approvato,porterà tutte le attività bancarie dell'attuale Cooperativa ChiantiBanca Credito Cooperativo all'interno della nuova società per azioni ChiantiBanca S.p.a.
    La Società Cooperativa manterrà le attività di carattere mutualistico e assistenziale. Nascerà il Gruppo bancario ChiantiBanca nel quale la Società Cooperativa, come holding capogruppo, avrà ruolo di guida strategica,direzione e coordinamento.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie