Toscana

A Firenze 30 morti incidenti 2015-2016

Pedoni numero maggiore, giorni 'neri' sinistri venerdì e giovedì

(ANSA) - FIRENZE, 03 MAG - Sono state 22 le vittime di incidenti stradali l'anno scorso a Firenze, 8 nel 2016: il numero maggiore sono pedoni (10 nel 2015, 3 2016), seguiti da motociclisti-scooteristi (10 nei 2 anni), conducenti o passeggeri di auto (4) e ciclisti (3). E' quanto si ricava dai dati diffusi dal Comune di Firenze sugli interventi della polizia municipale per gli incidenti che sono stati 3.297 nel 2015, 800 (con 565 feriti) nel primi 3 mesi del 2016.
    Nel 2015 il numero maggiore di incidenti, 1032, è stato nel Q1, che ricomprende i viali di circonvallazione, la strade a maggior incidentalità via Baracca e via Pistoiese (anche nel 2016), il giorno 'nero' il venerdì, la fascia oraria 12-18.
    Sulle possibili cause le multe per eccesso di velocità sono state 146.917, per semafori rossi 'bucati' 14.521. Nel primi 3 mesi del 2016 nei controlli fatti per incidenti rilevati 4 casi di conducenti che aveva usato stupefacenti e 39 violazioni dei limiti del tasso alcolemico. Il giorno 'nero' risulta giovedì, l'orario 10-11.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie