Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Basket:All Star Game NBA,Team Giannis - Team LeBron 184-175

Basket:All Star Game NBA,Team Giannis - Team LeBron 184-175

ROMA, 20 febbraio 2023, 11:36

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Dopo cinque vittorie consecutive da quando vengono scelte le squadre dai capitani, LeBron James esce sconfitto da una partita delle stelle. La squadra di Giannis Antetokounmpo infatti ha vinto l'All-Star Game 2023 con il punteggio finale di 184-175, dominando la contesa pur dovendo fare a meno del proprio capitano, visto che Antetokounmpo - dopo aver segnato i primi due punti del match - ha alzato bandiera bianca tornando in panchina per un precedente infortunio al polso. A farne le veci è stata la sua prima scelta tra i titolari nel Draft tenutosi pochi minuti prima della palla a due, vale a dire Jayson Tatum: la stella dei Boston Celtics ha ripagato la fiducia di Giannis realizzando la bellezza di 55 punti (27 solo nel terzo quarto), raggiunti grazie a un eccellente 22/31 al tiro di cui 10/18 dalla lunga distanza, aggiungendo anche 10 rimbalzi e 6 assist al suo match. Tatum ha fissato così il nuovo record per la partita delle stelle superando i 50 di Anthony Davis nel 2017, portandosi a casa un meritatissimo premio di Mvp della partita. A firmare il canestro decisivo è stato invece Damian Lillard, che ha chiuso il match con una tripla da 9 metri fissando il punteggio a quota 184, chiudendo lui stesso con 26 punti e 8 canestri da tre punti a segno (alcuni da distanza siderale, uno con i piedi oltre la metà campo). Eccellente anche la prova di Donovan Mitchell, autore di 40 punti con 10 assist e 8/17 dalla lunga distanza, a cui si aggiungono i 12 di Pascal Siakam e i 13 del "padrone di casa" Lauri Markkanen.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza