Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Golf: Migliozzi ed Edo Molinari protagonisti negli Emirati

Golf: Migliozzi ed Edo Molinari protagonisti negli Emirati

ROMA, 01 febbraio 2023, 11:07

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Dagli Emirati Arabi Uniti all'Arabia Saudita fino al Sudafrica. Dal DP World Tour all'Asian Tour passando per il Challenge Tour. Settimana di appuntamenti importanti per gli azzurri del golf che, dal 2 al 5 febbraio, si esibiranno in diversi circuiti internazionali del green. Dopo lo spettacolo dell'Hero Desert Classic, che ha visto Rory McIlroy - numero 1 mondiale - imporsi a Dubai al debutto nel 2023, il DP World Tour torna protagonista con il Ras Al Khaimah Championship. Nell'Emirato di Ras Al Khaimah, in un evento che garantisce 2 milioni di dollari di montepremi, saranno due gli azzurri in gara: con Edoardo Molinari, vicecapitano del team Europe alla Ryder Cup 2023 di Roma, ci sarà il vicentino Guido Migliozzi. Entrambi reduci dall'uscita al taglio a Dubai, cercano il riscatto sul massimo circuito continentale maschile.
    Tra gli obiettivi di Migliozzi, anche quello di tornare numero 1 italiano dopo il sorpasso di Francesco Molinari (che questa settimana godrà di un turno di riposo prima di tornare poi a giocare sul PGA Tour in America). Nella seconda edizione del torneo, a difendere il titolo sarà il danese Nicolai Hojgaard che, nel 2022, dominò la gara staccando di quattro colpi l'inglese Jordan Smith. Tra i favoriti della vigilia ecco Victor Perez, Ryan Fox, Adrian Otaegui e Adrian Meronk. Al Royal Greens Golf & Country Club di King Abdullah Economic City, sull'Asian Tour, l'Italia sarà rappresentata in campo da Filippo Celli e Stefano Mazzoli. Occasione importante per il romano e il lombardo, entrambi nel field del PIF Saudi International, gara che ha un montepremi di 5 milioni di dollari (1.000.000 andrà al vincitore). L'americano Harold Varner III, dopo l'exploit dello scorso anno, cercherà il bis. Ma in Arabia Saudita saranno in campo anche campioni Major come Dustin Johnson (campione nel 2019 e nel 2021), Cameron Smith (numero 4 al mondo), Brooks Koepka, Bryson De Chambeau, Patrick Reed (reduce dal secondo posto a Dubai sul DP World Tour), Sergio Garcia, Henrik Stenson, Phil Mickelson e Graeme McDowell (tra i past winner, firmò l'impresa nel 2020), tutti assi del green e tra i volti della Superlega araba, la LIV Golf. In Sudafrica è pronta invece a cominciare la stagione del Challenge Tour 2023. A Cape Town, nel Bain's Whisky Open, sei gli azzurri in gara. Con Renato Paratore e Francesco Laporta - che dopo un 2022 non esaltante cercano la svolta - ecco pure Matteo Manassero, Andrea Pavan, Lorenzo Scalise e Lorenzo Gagli. II montepremi è di 350.000 dollari e all'appuntamento non prenderà parte, perché impegnato sul DP World Tour, il sudafricano Juan Carlo Ritchie, a segno nel 2022.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza