Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Venezia, varata la 'porta' che apre il Mose alle navi

Venezia, varata la 'porta' che apre il Mose alle navi

VENEZIA, 04 marzo 2023, 16:53

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Una gigantesca porta di acciaio a scorrimento, innestata nella schiera di paratoie della bocca di porto di Malamocco, consentirà a Venezia l'accesso delle navi in laguna anche quando le barriere del Mose saranno alzate, nelle situazioni di alta marea. La 'porta', 50 metri di larghezza per 17 di altezza, prodotta dalla friulana Cimolai, è stata varata oggi in mare dai tecnici del Cvn e delle aziende che lavorano alla fase finale del sistema idraulico di protezione di Venezia, che già lo scorso anno - pur se ancora in fase sperimentale - si è alzato con successo per 45 volte. A Mose in funzione, e quindi con la laguna separata dal mare tramite le 78 paratoie mobili, l'enorme 'porta' consentirà di aprire un varco temporaneo, nel quale le navi - una per volta - potranno essere introdotte in una conca di 'equilibrio' rispetto al dislivello con il mare, e ed essere portate in assetto di navigazione per raggiungere il porto. Un'operazione che richiederà circa un'ora e un quarto e che non avrà sostanziale impatto nel livello di marea interno alla laguna.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza