Foto

08 novembre, 15:36 Primopiano

Maltempo, tensione davanti al Comune di Carrara

Alluvionati chiedono le dimissioni del sindaco

Forte tensione davanti al comune di Carrara (Massa Carrara) dove circa 2000 persone, quasi tutti alluvionati, si sono riuniti chiedendo le dimissioni del sindaco Angelo Zubbani e dell'intera giunta. La polizia ha dovuto effettuare delle cariche di alleggerimento per impedire i manifestanti occupassero il municipio.

Gli animi si sono surriscaldati quando il sindaco si è affacciato per parlare con chi protestava affermando che l'amministrazione non ha colpe nell'alluvione di mercoledì. Per evitare che i manifestanti arrivassero al contatto fisico con Zubbani è dovuta intervenuta la polizia che ha protetto il primo cittadino e poi lo ha fatto allontanare. Gli alluvionati continuano a presidiare ancora il comune, dove hanno occupato la sala consiliare, mentre fuori sono stati accesi anche dei fumogeni.

Tutte le foto: ANSA/ RICCARDO DALLE LUCHE E GUIDO BACCICALUPI

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Tutte le foto

Modifica consenso Cookie