Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Kamala Harris, subito un cessate il fuoco di 6 settimane a Gaza

Kamala Harris, subito un cessate il fuoco di 6 settimane a Gaza

Domani vicepresidente vede Gantz. 'La situazione è devastante'

ROMA, 03 marzo 2024, 23:19

Redazione ANSA

ANSACheck
© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

© ANSA/EPA

"Ci deve essere un immediato cessate il fuoco a Gaza di almeno sei settimane come previsto dall'accordo sul tavolo". Lo ha detto la vice presidente americana Kamala Harris che domani riceverà a Washington il membro del gabinetto di guerra israeliano Benny Gantz.
    "Ciò a cui assistiamo ogni giorno a Gaza è devastante.
    Abbiamo ricevuto segnalazioni di famiglie che mangiavano foglie o mangime per animali. Donne che danno alla luce bambini malnutriti con poca o nessuna assistenza medica. Bambini che muoiono di malnutrizione e disidratazione", ha aggiunto.
    "Troppi palestinesi innocenti sono stati uccisi. Solo pochi giorni fa, abbiamo visto persone disperate e affamate avvicinarsi ai camion degli aiuti, che cercavano semplicemente di garantire cibo alle loro famiglie dopo settimane in cui quasi nessun aiuto raggiungeva il nord di Gaza. Sono stati accolti da colpi di arma da fuoco e caos", ha affermato ancora la vicepresidente parlando dall'Edmund Pettus Bridge a Selma, Alabama, luogo delle storiche marce per i diritti civili degli afroamericani.
    "La gente a Gaza sta morendo di fame. Le condizioni sono disumane. La nostra comune umanità ci obbliga ad agire. Come ha detto venerdì il presidente Joe Biden, gli Stati Uniti sono impegnati a fornire con urgenza maggiore assistenza salvavita ai palestinesi innocenti bisognosi", ha affermato Harris, ribadendo anche la necessità di "eliminare Hamas" e della liberazione di tutti gli ostaggi israeliani.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza