Ultima Ora

Pedofilia:Francia,preti hanno obbligo tassativo di allertare

Ministro Giustizia dopo polemiche su 'segreto confessione'

(ANSA) - PARIGI, 08 OTT - I preti hanno "l'obbligo tassativo" di allertare sui casi di pedofilia di cui vengono a conoscenza nel confessionale: lo ha detto il ministro della Giustizia, Eric Dupond-Moretti, dopo le polemiche legate alle recenti dichiarazioni del presidente della conferenza episcopale francese, l'arcivescovo Eric Moulins-Beaufort, secondo cui il segreto della confessione "è più forte delle leggi della Repubblica", a pochi giorni dalla pubblicazione del rapporto Sauvé sui casi di pedofilia nella Chiesa d'Oltralpe.
    Moulins-Beaufort ha accettato "l'invito" del ministro dell'Interno, Gérald Darmanin, di fornire spiegazioni sulle dichiarazioni da lui rilasciate di recente a France Info.
    L'incontro, si precisa in una nota diffusa dai suoi servizi, si terrà martedì prossimo alle ore 14:00. Nel comunicato, Moulins-Beaufort torna anche a difendere il segreto della confessione che - afferma - "è sempre stato rispettato dalla Repubblica francese" e che "non è contrario al diritto penale francese". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie