Ultima Ora

Governo tedesco, abominevole omicidio commesso da no-mask

'Preoccupa radicalizzazione nucleo negazionisti Querdenker'

(ANSA) - BERLINO, 22 SET - Il governo tedesco esprime "costernazione" per l'uccisione del ventenne che a una stazione di servizio a Idar Oberstein, aveva detto ad un 49enne di mettere la mascherina: per tutta risposta. l'uomo è tornato a casa a prendere una pistola per poi freddarlo. Lo ha detto la portavoce Ulrike Demmer, in conferenza stampa a Berlino. "Un fatto abominevole e sconvolgente", ha aggiunto il portavoce del ministro dell'Interno Horst Seehofer. "Si tratta di un caso isolato", ha aggiunto, spiegando che la scena dei cosiddetti "Querdenker", i negazionisti del Covid in Germania, "si è rimpicciolita, ma il nucleo duro si è radicalizzato ulteriormente" e "non va sottovalutato". La Demmer ha puntato il dito contro la "campagna di disinformazione" portata avanti sulla pandemia e "la diffusone di tesi complottiste". "Le forze di sicurezza sono molto vigili e osservano il fenomeno della radicalizzazione", ha concluso Demmer. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie