Ultima Ora

Danimarca approva legge per richiedenti asilo fuori da Ue

Consente di aprire centri in paesi terzi

(ANSA) - COPENAGHEN, 03 GIU - La Danimarca ha approvato oggi una legge che permetterà di aprire centri di accoglienza per richiedenti asilo fuori dal suo territorio nazionale, 'delocalizzandoli' di fatto, in paesi terzi. Il testo è parte della stretta sull'immigrazione del governo socialdemocratico guidato dalla premier Mette Frederiksen ed ha un chiaro scopo 'deterrente', ovvero ambisce a dissuadere l'arrivo di migranti nel paese nordico. Forte del sostegno di destra ed estrema destra e nonostante l'opposizione di alcune formazioni di sinistra, il testo è passato ad ampia maggioranza. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie