Cinema: incassi, Nomadland al top nel primo weekend in sala

Al 2/o posto Minari. Molte sale e multiplex ancora chiusi.

(ANSA) - ROMA, 03 MAG - E' Nomadland di Chloé Zhao a conquistare la vetta nella classifica dei film più visti in Italia, secondo i primi dati Cinetel del weekend dalla riapertura delle sale, ancora molto parziale, visto che molte sale e i principali multiplex non sono ancora ripartiti (prevedono in gran parte di riaprire da metà maggio). Il film vincitore di tre Oscar, presente nel fine settimana in 137 sale, ha incassato 429.047 euro, ottenendo anche la media più alta per sala (3122 euro). Al secondo posto, molto distanziato, c'è Minari di Lee Isaac Chung, vincitore dell'Academy Aaward per la migliore attrice non protagonista a Yuh-Jung Youn: ha incassato con 79.385 euro (in 74 sale) Ottimo terzo posto per il ritorno in sala a 20 anni dall'uscita, del cult di Wong Kar-Wai In the mood for love (31.149 euro di incasso).
    E' quarta la dramedy Est - Dittatura Last Minute di Antonio Pisu, con Lodo Guenzi, che ha registrato 15.022 euro, mentre in quinta posizione debutta l'Orso d'oro a Berlino Sesso Sfortunato O Follie Porno di Radu Jude (10.263 in totale). Segue I predatori, opera prima di Pietro Castellitto, premiata a Venezia nella sezione Orizzonti per la migliore sceneggiatura, al sesto posto sesto con 4.631 euro incassati in 19 sale.
    Settima la commedia Un divano a Tunisi (3.939 euro). E' ottavo il film d'animazione italiano che parla di difesa dell'ambiente, Trash di Francesco Dafano e Luca Della (3.509). Al nono posto il racconto famigliare Lei mi parla ancora di Pupi Avati (2.891 euro in 15 sale) con Renato Pozzetto, tratto dal romanzo di Giuseppe Sgarbi e Lezioni di persiano di Vadim Perelman, ambientato durante l'occupazione nazista in Francia (2500 euro).
    Nel complesso gli incassi, grazie principalmente a Nomadland, registrano un totale di 608.277 euro per circa 450 sale conteggiate nel weekend. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie