Giordania:media,arresto dignitari Re per motivi sicurezza

Lo riporta agenzia Petra. Wp,'anche il fratellastro di Abdullah'

(ANSA) - TEL AVIV, 03 APR - In Giordania sono in corso arresti ad alto livello per ragioni di sicurezza. Lo riferisce l'agenzia ufficiale Petra che cita fonti della sicurezza secondo cui tra le persone fermate ci sono Sharif Hassan Bin Zaid e Basem Ibrahim Awad Allah. Il primo - secondo fonti stampa - è legato al principe Ali Ben Hussein, fratello del re mentre il secondo è stato capo ufficio della Casa Reale. Secondo il Washington Post anche il principe Hamza, figlio maggiore del defunto re Husseim e fratellastro del Re Abdallah II, è stato posto agli arresti domiciliari. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie