Usa: morto figlio di Stephanie Seymour, star del jet set NY

'Overdose di farmaci'. Harry Joseph Brant aveva 24 anni

(ANSA) - ROMA, 20 GEN - Harry Joseph Brant, figlio della top model Stephanie Seymour e protagonista della vita mondana newyorchese, è morto tragicamente a 24 anni. Lo riporta il New York Times.
    Brant è stato trovato senza vita domenica. Secondo quanto riferito dalla famiglia, ad ucciderlo è stata un'overdose accidentale di farmaci. Da tempo lottava con una serie di dipendenze. "Saremo per sempre addolorati che la sua vita sia stata stroncata da questa malattia devastante. Nei suoi 24 anni, Harry aveva realizzato molto ma non riusciremo mai a vedere quanto altro avrebbe costruito", ha scritto la famiglia in un comunicato.
    Figlio più piccolo dell'imprenditore e collezionista d'arte Peter M. Briant, Harry è cresciuto tra sfilate di moda, feste e vernissage. Aveva solo 16 anni quando ha partecipato al suo primo Met Gala. Trasgressivo e stravagante nel modo di vestire e truccarsi, bellissimo come la madre, il New York Magazine ha definito lui e il fratello maggiore i "teenager più belli di New York".
    Nel 2015 aveva creato una collezione di make-up unisex per Mac. Nel 2016 era sto arrestato per non aver voluto pagare la corsa di un taxi a Greenwich e per possesso di droga. I genitori hanno raccontato che quest'anno sarebbe dovuto entrare in un altro centro di disintossicazione. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie