Trump accusa i dimostranti di Kenosha di terrorismo interno

'Città devastata da rivolte anti-polizia e anti-americane'

(ANSA) - WASHINGTON, 01 SET - Nella sua visita a Kenosha Donald Trump ha accusato i manifestanti di "terrorismo interno", sostenendo che la città del Wisconsin è stata devastata da rivolte "anti polizia" e "anti americane" dopo il ferimento dell'afroamericano Jacob Blake. "Questi non sono atti di manifestazioni pacifiche ma davvero di terrorismo interno".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie