Fca: via libera a ultimi passaggi prestito da 6,3 mld

Ok C.Conti. Gualtieri, operazione per rafforzare automotive

(ANSA) - ROMA, 24 GIU - Via libera alla garanzia di Sace a copertura del prestito bancario da 6,3 miliardi richiesto da Fca nell'ambito di Garanzia Italia e completato anche il passaggio con la Corte dei Conti previsto dalla normativa. La concessione della garanzia rientra nell'ambito della procedura specifica prevista dal Dl Liquidità, relativa ai finanziamenti in favore di imprese di grandi dimensioni, con oltre 5.000 dipendenti in Italia o con un valore del fatturato superiore agli 1,5 miliardi di euro. Si tratta, ha spiegato il ministro dell'Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri, di "un'operazione di sistema con la quale si punta a preservare e rafforzare la filiera automotive italiana e a rilanciare gli investimenti, l'innovazione e l'occupazione in un settore strategico per il futuro economico e industriale del Paese. Il Governo verificherà l'attuazione degli impegni assunti da Fca Italy in questa direzione". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie