Ultima Ora

Da oggi aperte al pubblico stanze private Giacomo Leopardi

Olimpia Leopardi, 'ala chiusa da 200 anni, grande emozione'

(ANSA) - RECANATI (MACERATA), 18 GIU - Aperti da oggi al pubblico gli appartamenti privati di Giacomo Leopardi nel palazzo di famiglia a Recanati. Il settecentesco scalone d'ingresso e il salone azzurro con i dipinti degli antenati. La Galleria con le collezioni d'arte (compresi i dipinti dei 'figurati armenti') e i giardini di ponente e di levante, il salottino dei fratelli Leopardi e la stanza da cui Giacomo contemplava le 'vaghe stelle dell'Orsa' citate ne Le ricordanze saranno visitabili dal martedì al venerdì solo su prenotazione chiamando il numero 339 2039459. Fissata a marzo, ma rinviata per la pandemia, l'inaugurazione del percorso 'Ove abitai fanciullo', arriva oggi per volere dello scomparso conte Vanni Leopardi e della figlia Olimpia, discendente diretta del poeta.
    Le camere di Giacomo e dei fratelli, nell'ala del palazzo soprannominata le Brecce, sono state restaurate. "Un'area esclusa dall'uso domestico e interdetta ai bambini da 200 anni - ha ricordato oggi Olimpia - quando l'ho vista durante i lavori è stata un'emozione anche per me". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie