Castello Sammezzano tra siti europei più in pericolo

Comitato, è unico italiano del programma '7 Most Endangered'

(ANSA) - FIRENZE, 02 APR - Il Castello di Sammezzano, nel comune di Reggello (Firenze) è stato inserito nel '7 Most Endangered', programma comunitario volto a individuare i sette siti culturali più in pericolo in Europa e mobilitare soggetti pubblici e privati affinché ne venga garantito il recupero.
    Ad annunciarlo è Francesco Esposito, portavoce del movimento civico 'Save Sammezzano', e referente dell'omonima campagna di sensibilizzazione, contattato da Europa Nostra la federazione pan-europea per il patrimonio culturale che ha notificato l'inserimento del Castello toscano nel progetto europeo di recupero come unico caso in Italia. L'iniziativa si concretizzerà con l'attivazione di un team di professionisti composto da esperti di patrimonio culturale di Europa Nostra ed esperti di finanza della Banca europea per gli investimenti.
    Dopo aver visitato il Castello, identificheranno possibili fonti di finanziamento e adeguati piani di intervento, aiutando inoltre a mobilitare altri soggetti potenzialmente interessati al recupero di Sammezzano. Verrà infine formula una serie di raccomandazioni tecniche e finanziarie sulle quali poter indirizzare le azioni da intraprendere in futuro.
    Gli altri sei siti che parteciperanno al programma sono: National Theatre of Albania (Albania), Castle Jezeří (Repubblica Ceca), Y-block - Government Quarter (Norvegia), Szombierki Power Plant (Polonia), Belgrade Fortress and its surrounding (Serbia), Plečnik Stadium (Slovenia). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie