Borsa: Europa brucia 352 miliardi

Francoforte ha perso il 4%, molto male anche Parigi e Londra

(ANSA) - MILANO, 24 FEB - L'effetto Coronavirus ha colpito tutti i mercati azionari del Vecchio continente: Francoforte ha concluso in calo del 4,01%, Parigi in ribasso del 3,94%, mentre Londra ha perso il 3,34% finale.
    La giornata molto difficile sulle Borse europee ha portato a una riduzione dell'indice Euro stoxx 600, dove sono riuniti i principali gruppo quotati del Vecchio continente, del 3,79%, che corrisponde a 352 miliardi di euro 'bruciati' in una sola seduta. Drammatico il lunedì per Piazza Affari: solo Milano nel paniere dei titoli principali raggruppati nell'indice Ftse Mib ha perso 30 miliardi di euro di capitalizzazione.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie