Coronavirus irrompe al G20 di Riyad

Per l'economia globale previste per ora caduta e poi ripresa

(ANSA) - ROMA, 22 FEB - L'esplosione del coronavirus sarà al centro dei colloqui del G20 finanziario in corso questo weekend, e i ministri delle Finanze e governatori riuniti a Riyad, in Arabia saudita, devono essere pronti a ogni scenario. Lo ha detto Bruno Le Maire, ministro delle Finanze francese spiegando che al momento lo "scenario principale" per l'impatto sull'economia globale è quello di una caduta e poi una ripresa "a forma di V". Nell'agenda del G20 finanziario rientravano inizialmente i temi fiscali legati alla web tax e alla tassazione minima globale. Il diffondersi del virus e l'impatto sull'economia stanno però prendendo il sopravvento nelle discussioni tra i leader dell'economia. L'alta incertezza derivante dal virus è stata sottolineata anche dal governatore della Banca del Giappone, Haruhiko Kuroda.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie