Corea Sud, 433 casi accertati del virus

Dopo 87 nuovi contagi. E' il maggior numero dopo la Cina

(ANSA) - PECHINO, 22 FEB - La Corea del Sud ha accertato altri 87 casi di contagio da coronavirus, portando il totale a quota 433: è l'ultimo aggiornamento fornito dalle autorità sanitarie che inasprisce la situazione, visto che il Paese è quello con il maggior numero di casi verificati dopo la Cina. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie