Ezio Bosso, la musica lenisce tutti i dolori

Torna su Rai3 Che storia è la musica per serata evento a Natale

(ANSA) - ROMA, 17 DIC - Dopo il successo a giugno scorso, quando incollò davanti alla tv più di un milione di spettatori su Rai3, il maestro Ezio Bosso raccoglie nuovamente la sfida per un nuova serata evento, il giorno di Natale alle 21.20, di "Che storia è la musica". Dopo Beethoven, stavolta il racconto si svilupperà sulla vita e il genio di Cajkovskij, avvicinando il pubblico alla sesta sinfonia, la celebre "Patetica".
    A intervallare il racconto ci saranno anche diversi ospiti: da Corrado Augias a Diego Bianchi, passando per Max Tortora, Mario Tozzi, Igor Cassina. "Ogni ospite entra personaggio ed esce persona - dice Bosso - perché la musica emoziona e spoglia di tutte le maschere. La mia maschera è la bacchetta, che nasconde il dolore. Bisogna lasciarsi guidare dalla musica che è in grado di lenire tutti i dolori".
    Che storia è la musica (registrato al Teatro dell'Unione di Viterbo) vede protagonista, accanto a Bosso, l'Orchestra Europa Filarmonica, da lui fondata e per l'occasione arricchita dai giovani dell'Orchestra Filarmonica di Benevento, e il Coro Filarmonico Rossini di Pesaro. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie