Di Maio, risparmi reddito a famiglie

La Ue chiede tagli ma ci dia margini per investimenti

(ANSA) - ROMA, 07 GIU - "Se vogliamo favorire la crescita economica dobbiamo favorire la crescita demografica, un bambino che nasce in Francia ha il triplo degli aiuti. Non credo che la differenza sulla finanza pubblica la faccia quel miliardo di euro risparmiato dal reddito" di cittadinanza "perché un quarto dei richiedenti non aveva i requisiti". Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio a Radio24 a proposito dell'indicazione di utilizzare per far calare il deficit i risparmi data dal governo a Bruxelles in risposta al richiamo Ue sul debito.
    La Ue chiede "tagli" ma "io credo che sia arrivato il momento di dire un'altra cosa: si fanno sicuramente tutti i tagli delle spese inutili dello Stato anche quest'anno, si fa la lotta all'evasione, con il carcere per i grandi evasori, però dobbiamo abbassare la tassazione per riuscire a fare ripartire l'economia e questo lo dobbiamo fare anche con dei margini che ci deve dare l'Unione europea sugli investimenti, sull'abbassamento del cuneo fiscale", ha poi detto

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie