Usa: 'i Fratelli Musulmani terroristi'

La mossa della Casa Bianca, sostenuta dall'egiziano al Sisi

(ANSA) - WASHINGTON, 30 APR - L'amministrazione Trump intende designare come organizzazione terroristica straniera i Fratelli Musulmani, un influente movimento politico islamico con milioni di membri nel Medio Oriente. Lo ha reso noto la portavoce della Casa Bianca Sarah Sanders, dopo alcune notizie di stampa. La mossa, sostenuta dal presidente egiziano Abdel Fattah al Sisi nella sua recente visita a Washington, farebbe scattare le sanzioni, come successo dopo l'analoga designazione per i Guardiani della rivoluzione islamica in Iran.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie