Governo: Salvini avverte, basta insulti

Il vicepremier, "altrimenti le cose si complicano"

(ANSA) - ROMA, 4 FEB - "Sono convinto che su Venezuela e Tav tra persone di buon senso l'accordo si trova. Se qualcuno continua ad insultarmi e darmi del rompicoglioni le cose si fanno più complicate". Lo ha detto il ministro dell'Interno Matteo Salvini al programma 'Quarta Repubblica' su Rete 4. Sul Venezuela, il vicepremier ha detto che "non stiamo facendo una bella figura". Il leader leghista ha toccato anche l'argomento Diciotti. Il sì della Giunta per le autorizzazioni a procedere, ha sottolineato, "sarebbe un precedente grave non per Salvini, ma perché vorrebbe dire che una parte della magistratura decide quello che il governo può o non può fare. Domani può toccare al ministro dell'Ambiente o dei Trasporti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie